SCONFINATI ORIZZONTI DI LAVANDA

dal 29 al 30 Giugno 2024

Caleidoscopio dei colori provenzali

Inebriati, estasiati, affascinati, si potrebbe continuare all’infinito per descrivere le emozioni di questo viaggio alla scoperta delle terre provenzali,

dove i colori e i profumi sono l’essenza della gioia di vivere.

1 GIORNO: SALON-DE-PROVENCE – SENANQUE – GORDES – AVIGNONE

Ritrovo dei partecipanti e partenza per la Francia. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Salon de Provence, la città natale di Nostradamus, celebre per la produzione di olio di oliva e la produzione del sapone di Marsiglia. Visita di un saponificio: il museo ripercorre la storia appassionante del sapone in Provenza, iniziata nel Medioevo, di cui il Saponificio ha conservato le più preziose testimonianze: timbri di legno incisi, attrezzi, prime forme per il sapone, stampini per casse di spedizione, vecchi imballaggi, carte intestate ed assi per lavare. Proseguimento per la visita dell’abbazia di Sénanque, splendido complesso monastico di origine romanica adagiato sul fondo di una piccola valle e preceduto da un sorprendente campo di lavanda che ne chiude la prospettiva. Proseguimento per Gordes e passeggiata nell’ incantevole borgo medievale arroccato su una rupe scoscesa, dominato dall’imponente mole del castello del XII secolo e circondato da pittoresche abitazioni in stile provenzale. Sistemazione in hotel ad Arles, cena e pernottamento.

2 GIORNO: AVIGNONE – ROUSSILLON – VALENSOLE – BRIANCON

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita guidata di Avignone, la città dei Papi che nel Medio Evo conobbe un periodo di splendore. La città, ancora circondata dalle antiche mura, si sviluppò poi nel corso dell’Ottocento, quando furono costruiti il Municipio e il Teatro. Simboli di Avignone restano senza dubbio il celebre Ponte, importantissimo guado per tutta l’epoca medievale parzialmente crollato nel XVII sec., e il Palazzo dei Papi, imponente roccaforte. Proseguimento per Roussillon, delizioso borgo arroccato sulla sommità di un colle da cui per secoli gli abitanti hanno estratto la preziosa ocra rossa. Ingresso alle cave di ocra, dove uno scenario unico si offre ai visitatori: passeggiando sulla morbida terra rossa si può infatti agilmente raggiungere la base della collina, dove le vivaci tinte delle rocce fanno da contrasto. Pranzo libero. Partenza per Briançon, con photo-stop ai campi di lavanda di Valensole, considerato la capitale della lavanda. Sosta a Briançon, città più alta di Francia con i suoi 1326 metri e Patrimonio Unesco per le fortificazioni di Vauban costeggiando il lago di Serre-Ponçon e la zona dei frutteti al margine del parco naturale des Ecrins. Al termine partenza per il rientro.  Arrivo previsto in tarda serata.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE€ 315,00
Quota iscrizione CECCO€ 15,00
SUPPLEMENTO SINGOLA€ 55,00
ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA MEDICO, BAGAGLIO, ANNULLAMENTO€ 15,00
LA QUOTA COMPRENDELA QUOTA NON COMPRENDE
Autobus GT
Hotel 4 stelle
Cena in hotel
Guida esperta per 2 giorni
Ingresso al saponificio
Ingresso alle Cave d’Ocra a Roussillon
Auricolari per tutta la durata del tour
Nostro accompagnatore  
Tassa di soggiorno
Ingressi a musei e monumenti
Abbazia di Senanque € 8,00
Bevande ai pasti
Mance per autista e tour leader
Tutto quanto non specificato alla voce:
“La quota comprende”  

**Soggetti a riconferma


Sei interessato?
Prenota o richiedi maggiori informazioni sui nostri canali!
whatsapp
messenger
email
telefono

Potrebbe interessarti anche...

Condividi questo viaggio!

Facebook
WhatsApp
Twitter
Pinterest
Telegram
Email