PUGLIA E MATERA: meraviglie del sud

dal 06 al 13 Luglio 2024

Orvieto, Bari, Alberobello, Locorotondo, Ostuni, Matera, Lecce, Gallipoli, Vieste, Porto Recanati

Abbracciata da due mari, baciata dal sole con una campagna rigogliosa dove l’olivo domina sovrano, ecco la Puglia! Non solo una regione ma un luogo dell’anima, una terra generosa punteggiata da candide masserie e opulente città barocche, costruzioni antiche come i trulli, castelli incantati, cattedrali celesti. Amata da Federico II, adottata da Padre Pio, racconta storie antiche e offre una cucina straordinaria che è il trionfo dei sapori mediterranei. Non poteva mancare Matera, nella vicina Basilicata, la città che più di ogni altra ha saputo raccontare sua storia millenaria fatta di ricchezza e di riscatto, un luogo unico e irripetibile, che lascia senza fiato anche il viaggiatore più smaliziato……

1 GIORNO: ORVIETO

Nella prima mattinata ritrovo dei partecipanti e partenza per l’Umbria. Pranzo lungo il percorso. Arrivo ad Orvieto, incontro con la guida e visita della città con il più celebre dei suoi monumenti, il duomo, uno dei più spettacolari edifici gotici italiani, sia per le dimensioni che per la ricchezza della facciata, decorata di mosaici e sculture. Proseguimento della visita con il famoso pozzo di San Patrizio, i vicoli, i palazzi signorili e le antiche case di tufo. Proseguimento per il Sud del Lazio, sistemazione, cena e pernottamento in hotel.

2 GIORNO: BARI

Prima colazione in hotel. Partenza per la Puglia. Arrivo a Bari e tempo libero per il pranzo. Incontro con la guida e visita della città dominata dalla basilica di San Nicola, dedicata al santo ancor oggi venerato nel mondo cattolico e ortodosso. San Nicola di Myra viene detto anche “di Bari”, perché fu portato proprio in questa città nel 1087 e qui rimase conservato il suo corpo. La basilica è meta di numerosi pellegrinaggi che testimoniano l’affetto profondo della gente nei confronti di questo grande uomo di Dio.  A seguire passeggiata tra i vicoli di Bari Vecchia, dove le donne impastano sapientemente per creare le famose orecchiette, tra leggende che parlano di superstizioni e fede. Trasferimento a Monopoli e sistemazione in un’antica masseria incastonata tra gli ulivi della valle d’Itria, vicina al mare, dove la tradizione pugliese incontra la storia, la gastronomia e la bellezza di questa terra. Cena e pernottamento in masseria.

3 GIORNO: LOCOROTONDO – ALBEROBELLO – OSTUNI

Prima colazione in hotel. Partenza per Locorotondo, splendido borgo arroccato su una collina, che si snoda tra vicoli e tanti affacci panoramici sulle campagne sottostanti. Scelto per riprese cinematografiche di vari film, il paesino vanta un pittoresco centro storico, con le caratteristiche stradine pavimentate, dove merita una visita la chiesa settecentesca di San Giorgio Martire, che custodisce preziosi bassorilievi del Trecento, mentre salotto della città è senza dubbio piazza Vittorio Emanuele, elegante angolo della parte vecchia. Proseguimento per Alberobello, fiabesco borgo, celebre per i suoi trulli, con candide abitazioni geometriche, la cui struttura di base è un cilindro sormontato da un cono. Pranzo libero. Visita guidata del borgo con i suoi mille trulli, tra i quali spicca il Trullo Sovrano. Proseguimento per Ostuni, il cui centro storico si trova sul culmine di una collina che domina le Murge e il mare. Visita della cosiddetta “città bianca”, così chiamata per l’incredibile colpo d’occhio dell’intricato dedalo di viuzze, quasi una casbah araba, di abitazioni rigorosamente candide. Rientro in masseria per la cena e il pernottamento.

4 GIORNO: MATERA

Prima colazione in hotel. Partenza per Matera. Incontro con la guida e visita della città, la cui celebrità è legata alla presenza dei Sassi, straordinario complesso urbano, con abitazioni scavate nella roccia calcarea, sviluppatosi sull’orlo di una profonda gravina. Dal 1993 i Sassi di Matera sono stati dichiarati dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità, in quanto vero e proprio paesaggio culturale. Si tratta di estrema rappresentazione di come l’uomo, insediandosi in un territorio arido e ostile, sia stato in grado di adattare la natura, modificando la fisionomia del paesaggio, ma anche mimetizzandosi con esso. Pranzo libero. Proseguimento della visita guidata della città in cui, dopo un lungo periodo di degrado, gli abitanti hanno saputo dare vita nuova ai Sassi, che oggi offrono una suggestione quasi metafisica: passeggiare per i vicoli lastricati, entrare nelle antiche abitazioni, farsi abbagliare dalla luce e dai colori, visitare le antiche chiese rupestri è un’esperienza che non ha eguali. Rientro in masseria per la cena e il pernottamento.

5 GIORNO: Giornata dedicata al relax

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per il relax al mare, raggiungendolo comodamente con il servizio navetta offerto dalla tenuta, oppure rilassandosi nella piscina della masseria nascosta tra gli alberi ed inserita in una vera e proprio dimensione di pace. Cena e pernottamento in masseria.

6 GIORNO: LECCE – GALLIPOLI

Partenza per Lecce, nota anche come “la Firenze del Sud”. Visita guidata del centro storico, caratterizzato dal Barocco: portali, guglie, colonne e balconi hanno effetti cromatici dati dalla

“pietra leccese”, una pietra dorata che si presta molto bene alla lavorazione con lo scalpellino. Attraversando Porta Napoli, si accede alla città vecchia dove si incontrano la Chiesa di Santa Maria della Provvidenza, la Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, il Palazzo Adorno e la Basilica di Santa Croce, simbolo della città e del barocco leccese. Di grande importanza sono anche l’elegante Piazza Sant’Oronzo, cuore pulsante della vita cittadina, nella quale campeggia la celebre colonna del Santo patrono. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Gallipoli, il cui centro storico, costruito su un’isola, riporta ad atmosfere orientali. Incontro con la guida e visita della città. I visitatori vengono accolti dall’imponente Castello Angioino, struttura difensiva che introduce all’intrico di stradine suggestive, dove la storia fiorisce a ogni angolo, tra chiese e palazzi nobiliari. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

7 GIORNO: VIESTE – Escursione in barca – VASTO

Prima colazione in hotel. Partenza per Vieste, una delle città più antiche della Daunia, anche se incerte sono le sue origini. Secondo la leggenda sarebbe stata fondata da Noè, che qui sarebbe sbarcato e vi avrebbe seppellito la moglie Vesta (da cui il nome della cittadina). Incontro con la guida e visita della città, che sembra sorgere direttamente dalle rocce e dal mare. Il centro abitato è situato su una piccola penisola rocciosa, delimitata da due punte che separano le sue tre baie: Punta di San Francesco e Punta di Santa Croce. Di notevole interesse è il borgo medievale, che si snoda nelle sue stradine strette e tortuose, fra le case bianche, dai piccoli usci e dalle ripide e anguste scalinate, che di tanto in tanto sono unite da esili archi. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza dal porto di Vieste per l’escursione a bordo di una motobarca. Si potranno ammirare altissime falesie, archi naturali, come quello di San Felice, i leggendari faraglioni come il Pizzomunno e le Zagare e le più belle Grotte Marine del Gargano. Durante l’escursione è prevista anche una sosta in una suggestiva baia dove ci si potrà tuffare nelle splendide acque del Gargano. Al termine partenza per Vasto. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

8 GIORNO: PORTO RECANATI

Prima colazione in hotel. Partenza per le Marche. Arrivo a Porto Recanati, racchiusa nella meravigliosa cornice del Monte Conero. Passeggiata lungo il bellissimo lungomare di questo caratteristico borgo di pescatori, con le sue spiagge ed il suo centro storico, fatto di vicoli e viuzze disseminati di locali tipici. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il rientro. Arrivo previsto in serata.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE€ 1340,00
Quota iscrizione CECCO€ 15,00
SUPPLEMENTO SINGOLA€ 340,00
ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA MEDICO, BAGAGLIO, ANNULLAMENTO€ 45,00
LA QUOTA COMPRENDELA QUOTA NON COMPRENDE
Autobus GT
Hotel 4 stelle
Masseria di lusso in Puglia
Cene in hotel
Guide locali come da programma
Escursione in barca alle Grotte Marine
Auricolari per tutta la durata del tour
Nostro accompagnatore per tutta la durata del tour
Tasse di soggiorno
Ingresso a musei e monumenti**
Chiesa Rupestre di Matera: € 3,00
Bevande ai pasti
Ingressi a musei e monumenti
Mance per autista e tour leader
Tutto quanto non specificato alla voce:
“La quota comprende”  

**Soggetto a riconferma
Sei interessato?
Prenota o richiedi maggiori informazioni sui nostri canali!
whatsapp
messenger
email
telefono

Potrebbe interessarti anche...

DIANO MARINA

  HOTEL PARADISO*** L’hotel Paradiso è situato direttamente sulla passeggiata a mare di Diano Marina

Visualizza

Condividi questo viaggio!

Facebook
WhatsApp
Twitter
Pinterest
Telegram
Email