SALENTO

dal 17 al 21 Maggio 2024

 Il Salento lo devi vivere, ti entra nell’anima, ti avvolge e non ti lascia più. – F. Caramagna –  

1° giorno, venerdì 17 maggio: BRINDISI – OSTUNI

Ritrovo dei signori partecipanti in aeroporto a Milano Linate, incontro con l’accompagnatore e disbrigo delle formalità aeroportuali. Arrivo all’aeroporto di Brindisi, trasferimenti ad Ostuni. Incontro con la guida e visita della città, nota come Città Bianca. Pranzo in ristorante. Al termine trasferimento in hotel cena e pernottamento

2° giorno, sabato 18 maggio: LECCE – ACAYA 

Prima colazione in albergo e partenza per Lecce. La città è nota per la ricchezza dei monumenti che la adornano, molti dei quali realizzati nel tipico stile barocco leccese: arco di Trionfo – Porta Napoli-, Porta Rudiae, Porta San Biagio e Porta San Martino. Collocato al centro della omonima piazza, il Duomo, tra i più belli d’Italia, il 17º campanile in Europa per altezza, tant’è che dalla sua sommità si scorge l’Adriatico e, in giornate particolarmente limpide, anche le montagne dell’Albania. Pranzo in masseria. Nel pomeriggio visita guidata del borgo di Acaya, unico esempio di città fortificata del Meridione, a suo tempo interamente circondata da un fossato e da mura con garitte di osservazione e difesa. Punto terminale verso Sud era il Castello che, da poco restaurato, costituisce una delle strutture di fortificazione più interessanti nel panorama locale. Rientro in hotel cena e pernottamento

3° giorno, domenica 19 maggio SANTA MARIA DI LEUCA – OTRANTO – TOUR IN BARCA ALLE GROTTE

Prima colazione in albergo e partenza per Santa Maria di Leuca, lungo la strada che costeggia il mare, ricca di bellissime ville, risalenti ai primi del secolo. Si visiteranno i monumenti di maggiore interesse: il Santuario De Finibus Terrae, la scalinata, il terminal dell’acquedotto pugliese, la croce pietrina, le grotte e ville del lungo mare. Proseguimento per Otranto, uno dei Borghi più belli d’Italia e dichiarato dall’Unesco Borgo Antico patrimonio testimone di una cultura di pace. Nel periodo romano, Otranto era una delle città marinare più importanti della Puglia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tour guidato di Castro con la visita della chiesa Madre dedicata all’Annunziata, già cattedrale. Il tour prosegue nelle viuzze del centro storico fino ad arrivare alla balconata sul mare e al suo castello aragonese, costruito su resti della più antica rocca bizantina. Sosta al porto vecchio per tour in barca alle suggestive grotta Palombara, grotta Azzurra, parte esterna della grotta Zinzulusa e insenatura grotta Romanelli. Rientro in albergo cena e pernottamento

4° giorno, lunedì 20 maggio NARDO – GALATINA – GALLIPOLI  

Prima colazione in albergo e partenza per Nardo. Visita guidata partendo dal Castello aragonese tra vie e vicoli, esplorando sontuosi palazzi e umili case a corte. Nel cuore del centro storico, la sofisticata facciata della Chiesa di San Domenico cede il passo al simbolo della Città, un toro contadino che troneggia sulla fontana a lui dedicata. Tappa in Piazza Salandra, dove domina la Guglia eretta in onore della Madonna Immacolata. Si prosegue fino a Piazza delle Erbe ed il complesso dei Carmelitani per esplorare quello che dal Medioevo e fino ai tempi più recenti, è stato il cuore popolare e commerciale del centro storico. A fine tour, degustazione di prodotti selezionati e tradizionali, tra cui spiccano il Caciocavallo d’Arneo e la cazzateddhra di Nardò. Proseguimento per Galatina con visita guidata della città famosa per la Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, uno dei più insigni monumenti dell’arte romanica e gotica in Puglia e all’attiguo Convento Cateriniano. Nel centro storico troviamo la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo al quale è legata la tradizione della “Taranta”. La giornata termina con sosta e visita di Gallipoli.  Pranzo in corso di escursione. Cena e pernottamento in hotel

5° giorno, martedì 21 maggio: ALBEROBELLO – BRINDISI

Prima colazione in albergo e partenza per Alberobello. Visita guidata della splendida cittadina posta su due rilievi collinari, il cui meraviglioso paesaggio agrario è caratterizzato da una folta vegetazione di mandorli ed ulivi, ma soprattutto nota per i suoi famosi “trulli”, deliziose costruzioni in pietra a forma di cupola. Sosta in frantoio e degustazione. Pranzo in masseria, trasferimento in aeroporto a Brindisi e partenza con volo di rientro verso Milano.

OPERATIVO VOLI – soggetto a riconferma –

17/05/24             ITA AIRWAYS  Linate – Brindisi h. 11:40 – 13:15

21/05/24             ITA AIRWAYS  Brindisi – Linate h. 18:15 – 19:50

QUOTA DI PARTECIPAZIONE euro  990
Supplemento Singola  euro  140
Quota di iscrizione LeMarmotte  euro 35
Kit Zero Pensieri Cecco  euro 60

Assicurazione annullamento   euro 35

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio aereo con voli di linea da Linate – Sistemazione in masseria Le Cesine (o similare) nelle campagne salentane – Trattamento di pensione completa dal pranzo del 17/05 al pranzo del 21/05 – Bus in loco, guida locali, visite ed escursioni – ingressi chiese di Lecce –  Tour in barca alle grotteDegustazIone a Nardò e al frantoio di Alberobello – Auricolari individuali –- Assicurazione medico/bagaglio – Accompagnatore LeMarmotte

LA QUOTA NON COMPRENDE: Ingressi e visite non indicate – Bevande – Mance – Extra di carattere personale e tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”.

Sei interessato?
Prenota o richiedi maggiori informazioni sui nostri canali!
whatsapp
messenger
email
telefono

Potrebbe interessarti anche...

Condividi questo viaggio!

Facebook
WhatsApp
Twitter
Pinterest
Telegram
Email